Sintomi della vecchiaia – 6 passi

Se hai un gatto, sicuramente lo ami follemente e hai il terrore di pensare che il tuo piccolo stia invecchiando. Ma, inevitabilmente, il tempo passa anche per il tuo felino. L'età media di un gatto è generalmente compresa tra 10 e 15 anni, ma ci sono molti fattori che ne determineranno l'aspettativa di vita. Chi vive in casa e è ben curato può vivere una vita lunga e meravigliosa, i selvatici invece vivono dai 3 ai 6 anni al massimo a causa di tutti i pericoli a cui sono esposti. Dovresti sapere che un gatto può essere considerato vecchio quando raggiunge i 10 anni, continua a leggere questo articolo su questo sito per scoprire quali sono i sintomi della vecchiaia nei gatti.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio gatto cambia colore di pelo – ecco la risposta Passaggi da seguire:

uno:

La verità è che ci sono gatti la cui età non è molto evidente, ma la cosa normale è che quando il tuo felino invecchia, inizia a mostrare alcuni dei seguenti sintomi. Il tuo animale domestico inizierà ad essere meno attivo , vorrà essere calmo e riposare molto di più. Trascorrerai più tempo del solito dormendo e molto meno giocando. Questo dipenderà anche dal livello di attività del tuo gatto, se non è mai stato molto energico potresti non notare alcuna differenza.

Un altro sintomo che il tuo felino sta invecchiando è che ha problemi quando si tratta di mangiare. Ciò è particolarmente visibile nei gatti che hanno mangiato principalmente cibo fatto in casa o cibi morbidi, poiché non sono abituati a rosicchiare, ci sarà una certa tendenza ad accumulare tartaro sui denti. Un gatto con problemi di tartaro può sviluppare gengivite o stomatite e questo provoca dolore quando mangia. Quello che dovresti fare è controllare spesso la bocca del tuo gatto per vedere che non ha alcuna infiammazione o tartaro. Nel seguente articolo ti mostriamo come prenderti cura dei denti di un gatto.

Due:

Un altro dei segni che possono mostrare la vecchiaia del tuo gatto sono i problemi nella lettiera. Molti gatti, quando invecchiano, possono avere dolori muscolari o articolari ai fianchi e alle zampe posteriori, questo renderà il tuo gatto meno giocoso e non salterà sul tavolo, sulle sedie o sul tiragraffi, tra gli altri. È anche possibile che questo influisca quando si tratta di alleviare se stesso e lo fa fuori dal vassoio. Se non ci sono state alterazioni in casa che influiscano sul suo comportamento con la vaschetta, è possibile che il tuo gatto si senta a disagio quando calpesta la sabbia. Quindi, inizia a farlo all'esterno perché è più a suo agio a terra senza bilanciare o forzare le posture. Se lo fa proprio accanto al vassoio, è un segnale molto chiaro: il tuo gatto sta cercando di farlo dentro, ma non può.

3:

Un altro sintomo della vecchiaia in un gatto è la perdita di sensibilità nell'udito, nell'olfatto o nella vista. Questo ti farà apparire un po' goffo o distratto nei tuoi movimenti. Un gatto che invecchia soffre anche di sbalzi d'umore più spesso, vorrà essere più calmo e può essere irritabile se lo infastidisci. Come raccomandazione, devi rispettare i loro momenti di riposo. Non lasciare che altri animali o persone disturbino la tua calma.

Se il tuo gatto inizia a passare meno tempo a lavarsi, potrebbe essere malato o semplicemente invecchiare. La mancanza di igiene è un segno che il tuo animale domestico è malato o soffre, questo di solito è perché soffre di dolore fisico che gli impedisce di lavarsi la zona posteriore o problemi orali. A parte meno lavaggi, il pelo di un gatto più anziano è meno lucido. Per assicurarti che il tuo felino sia sempre in perfette condizioni, non perdere quello che spieghiamo nell'articolo come sapere se il mio gatto è malato.

4:

È comune che un gatto anziano soffra di problemi ai reni e, in effetti, questa è una delle maggiori cause di morte nella comunità felina. L'insufficienza o l'insufficienza renale spesso inizia quando il tuo animale domestico urina fuori dalla sua lettiera e su superfici morbide come il divano o il letto. Si consiglia di fare dei test se si inizia a percepire questo comportamento e seguire il trattamento indicato dal veterinario.

5:

Un altro segno che il tuo felino sta invecchiando è l'aumento di peso dovuto alla mancanza di attività. Sarà un buon momento per rivedere la tua dieta e adattarla a questa fase del tuo ciclo di vita.

Un altro problema di salute comune nei gatti anziani e obesi è il diabete , quindi se noti che il tuo gatto perde peso anche quando mangia molto e beve molta acqua, dovresti andare dal veterinario.

6:

Se il tuo gatto o gatto non viene sterilizzato, c'è la tendenza a sviluppare tumori nel tempo. Nel caso delle femmine nel seno, e dei maschi, nella prostata. Le femmine sono soggette alla piometria e ai maschi il cancro. Comunque sia, dovresti prestare attenzione al tuo gatto mentre cresce per rilevare precocemente i sintomi e fornirgli le cure di cui ha bisogno.

Se desideri leggere altri articoli simili a I sintomi dell'invecchiamento nei gatti , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...