Perché il mio gatto vomita – 6 passi

Ti stai chiedendo perché il tuo gatto vomita? Bene, dovresti sapere che il vomito è comune nei gatti e la maggior parte delle volte non c'è nulla di cui preoccuparsi. Il problema è quando il tuo gatto vomita spesso ogni settimana. Le cause possono essere diverse, dovute a stress, intossicazione o altri tipi di malattie come il diabete, tra le altre. Su questo sito web .com ti aiutiamo in questa situazione e rispondiamo alla domanda sul perché il tuo gatto vomita , così sarai chiaro quando dovresti iniziare a preoccuparti della salute del tuo animale domestico.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio gatto vomita giallo Passi da seguire:

uno:

Per cominciare, tieni presente che il vomito è relativamente comune nei gatti e non deve essere un sintomo di una malattia sottostante. Tuttavia, quando il vomito del tuo gatto inizia a ripresentarsi , devi iniziare a dargli importanza e ad agire per scoprire perché. Se il tuo gatto restituisce ciò che di solito richiede frequentemente, dovrai prestare attenzione a questo sintomo.

Due:

Se il tuo gatto vomita molto spesso, dovrai iniziare a monitorare il tuo animale domestico. L'osservazione ti aiuterà a capire la routine del tuo gatto e a identificare la causa del vomito. Se, ad esempio, il tuo gatto ha mangiato erba e poi vomita, è molto probabile che sia stata la pianta a causare questa indigestione allo stomaco. Potrebbe essere un cambiamento nella loro dieta abituale o anche un trattamento alimentare occasionale. La cosa veramente importante è scoprire perché il tuo gatto ha vomitato, quindi seri problemi di salute che hanno vomito come sintomi possono essere esclusi.

3:

I motivi per cui il tuo gatto può vomitare sono diversi. Uno dei più comuni è l' espulsione dei boli di pelo che il gatto ingoia durante la toelettatura. Quando il tuo gatto si pulisce, ingoia accidentalmente i peli e nel tempo possono accumularsi ciuffi di pelo nel suo sistema digestivo. L'espulsione di questi boli di pelo attraverso la bocca è un comportamento molto comune nei gatti più volte alla settimana, ed infatti è del tutto naturale e salutare farlo per evitare che si verifichino ostruzioni intestinali. In effetti, la cosa migliore è che lo stimoliamo e lo aiutiamo a espellerli nutrendolo con malto per gatti, che funziona come un lassativo naturale.

4:

Molti vomiti di gatto sono dovuti al fatto che hanno ingerito piante o cibo tossici. Una delle cause più comuni è che il tuo gatto ha mangiato una verdura o una pianta potenzialmente tossica per i gatti. Molte volte, quando un gatto avverte un'irritazione allo stomaco, mangia erbe per alleviarlo e, a volte, il risultato è aumentare il dolore e persino causare diarrea.

Un'altra delle cause più comuni di vomito nei gatti sono gli alimenti pericolosi come l'eccesso di latte, cipolla, porro, interiora di pesce e alimenti ad alto contenuto di sale. Il corpo del gatto reagisce alla presenza di questo cibo e cerca di espellerlo vomitando. Questo accadrà anche se il tuo gatto mangia qualsiasi cibo a cui è intollerante. Sono sostanze dannose per la salute del tuo gatto e che stimolano quella parte del cervello che provoca il vomito come meccanismo di protezione. Nel seguente articolo puoi vedere cosa non può mangiare un gatto.

5:

Un'altra possibile causa è lo stress. Ansia e stress possono riflettersi facendo vomitare il gatto e la conseguente espulsione del cibo. Se il tuo gatto trascorre molte ore da solo, può soffrire molto di solitudine e iniziare a esprimere la sua tristezza espellendo ciò che ingerisce. Un gatto che soffre di ansia da separazione quando è senza compagnia, può trasmettere il suo stato miagolando ininterrottamente, perdendo l'appetito, comportamenti distruttivi, abusando della lettiera, passando le feci all'esterno e anche vomitando.

6:

Il vomito può essere un sintomo di una malattia di base quando il gatto vomita troppo spesso e più volte alla settimana. Se questo è il caso, vai dal tuo veterinario per determinare la causa di queste espulsioni e per curare il tuo gatto se soffre di qualche disturbo. Tra le cause importanti ci sono parassiti intestinali, blocco dell'apparato digerente, stitichezza, malattie come problemi renali, ipertiroidismo e persino diabete. In ogni caso, lascia che un veterinario professionista ti guidi e determini i passaggi da seguire.

Nel seguente articolo puoi vedere cosa fare se il tuo gatto vomita.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio gatto vomita , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...