Perché il mio gatto fa sgabelli con sangue – cause e trattamenti

Hai trovato sangue nelle feci del tuo gatto? Questo è un sintomo allarmante in qualsiasi animale, noi compresi, poiché è un chiaro segno che qualcosa non va nella salute. Il sangue nelle feci dei gatti, così come di qualsiasi altro animale, può essere di due tipi: sangue scuro o rosso. Nel primo caso si parla di melena e nel secondo di ematochezia.

In OneHOWTO sappiamo che sei preoccupato per la salute del tuo compagno felino e, per questo motivo, abbiamo preparato questo articolo per spiegare in modo semplice la risposta alla tua domanda “ perché il mio gatto ha feci sanguinolente? ”. Continua a leggere e scopri le cause, i trattamenti e altro su questo problema.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio gatto urina Indice di sangue

  1. Tipi di sangue nelle feci di gatto
  2. Cause di feci sanguinolente nei gatti
  3. Cosa fare se il mio gatto ha feci sanguinolente – consigli

Tipi di sangue nelle feci di gatto

Prima di spiegare le possibili cause del perché il mio gatto ha feci sanguinolente, descriviamo i significati dei diversi tipi di sangue.

Entrambi notando che c'è sangue nell'ano del gatto e che fa feci o addirittura diarrea sanguinolenta è un indicatore che qualcosa non va nel suo sistema digestivo, o anche in altre parti del suo corpo. La presenza o meno di sangue fresco nelle feci può essere uno dei principali sintomi di parassiti nei gatti, colite, problemi alimentari, lividi, tra molte altre possibili cause.

Pertanto, non è normale trovare sangue nelle feci dei gatti , così come non lo è nelle nostre, poiché è un segno di malattia o malattia. Pertanto, la prima cosa da tenere a mente è che sarà necessaria una visita dal veterinario , soprattutto se è presente anche del muco nelle feci del gatto .

Come accennato in precedenza, ci sono diversi tipi di sangue nelle feci del gatto, poiché può essere fresco o meno. Nello specifico, puoi trovare sangue rosso o nero e il suo significato è il seguente:

Sangue rosso o ematochezia nelle feci dei gatti

Quando ti chiedi perché il mio gatto si allevia con il sangue, la prima cosa che dovresti guardare è il suo colore. Se noti che il sangue nelle feci del tuo felino è rosso intenso o brillante, il problema è noto come ematochezia.

Il significato di questo sangue è che ha avuto origine nella zona del basso tubo digerente, cioè nel colon, nel retto o nell'ano, e che non è oscurato perché non è stato digerito. Quindi, in questo caso puoi già vedere il sangue nei resti fecali o persino vedere il sangue nell'ano del gatto.

Sangue nero o melena nelle feci di gatto

L'altro tipo di sangue che puoi trovare nelle feci di gatto è quello scuro o nero. Che sia di questo colore significa che ha avuto origine nel tratto digerente superiore, cioè dalla bocca, attraverso lo stomaco fino all'intestino tenue.

Essendo di questo colore scuro, a volte può essere più difficile da vedere, ma può essere percepito come un colore rossastro scuro, che può sembrare catrame.

In entrambi i casi, inoltre, le feci hanno un odore particolarmente cattivo , poiché l'emoglobina in decomposizione, che è il pigmento rosso del sangue, emette un odore molto caratteristico e sgradevole.

Cause di feci sanguinolente nei gatti

Ora che conosci i due tipi di sangue che puoi trovare nelle feci del tuo gatto, nella sua lettiera anche se non ci sono tracce di feci e nemmeno nel suo ano, ti diremo quali sono le principali cause del perché il tuo gatto allevia se stesso con il sangue :

  • Alimentazione inadeguata: se ti trovi nella situazione di pensare "il mio gatto fa la cacca di sangue", la prima cosa che devi rivedere è se gli dai una buona dieta. Se hai dei dubbi a riguardo, ti consigliamo di consultare questo altro articolo su Come nutrire un gatto adulto e di discuterne anche con il tuo veterinario.
  • Ferite nell'apparato digerente: possono essere sia lesioni alla bocca o addirittura alle narici, sia ferite allo stomaco o all'intestino. Possono essere causati da colpi o traumi o da malattie.
  • Colite nei gatti: se la tua domanda è più specifica come "perché il mio gatto ha una diarrea sanguinolenta?" e, soprattutto, se vedi anche la presenza di muco nelle feci del gatto, è molto probabile che abbia la colite.
  • Parassiti intestinali: come abbiamo sottolineato in precedenza, il sangue nelle feci dei gatti è sintomo di parassiti interni o intestinali, poiché questi irritano e producono ferite nella mucosa intestinale e dello stomaco. Altri sintomi sono la presenza di questi nelle feci, il graffio della zona anale e la perdita di peso anche se si mangia bene.
  • Tumore: la presenza di un tumore, sia benigno che maligno, nell'apparato digerente del gatto, a qualsiasi livello di esso, può causare emorragie che si rifletteranno nella materia fecale oltre che in piccole gocce nell'ano e sul pavimento o la sabbia dalla sabbiera
  • Farmaci come i FANS: se il tuo gatto sta assumendo qualsiasi farmaco, questo potrebbe essere un effetto collaterale, soprattutto se si tratta di FANS o farmaci antinfiammatori non steroidei o anche antibiotici forti per uso veterinario. Il motivo per cui ciò può accadere è che questi farmaci irritano e riducono la mucosa e la flora intestinale, che possono causare piccole emorragie.

Cosa fare se il mio gatto ha feci sanguinolente – consigli

Ora che hai più idee sui motivi che rispondono alla tua domanda sul perché il mio gatto fa la cacca di sangue , probabilmente ti starai chiedendo cosa fare in questo caso. Quindi, se hai dei dubbi su cosa fare se il tuo gatto ha feci sanguinolente o diarrea sanguinolenta , prendi nota di questi suggerimenti:

  • Se puoi, preleva un campione in un barattolo o in un sacchetto di plastica.
  • Chiama e vai dal veterinario il prima possibile.
  • Consente allo specialista di eseguire i test necessari in modo da poter trovare la causa sottostante e il miglior trattamento. Questi test possono variare da un'analisi delle feci, motivo per cui ti abbiamo detto di raccogliere prima un campione, a un esame del sangue o delle urine, tra gli altri test come i raggi X o gli ultrasuoni.
  • Cerca di spiegare al veterinario tutti i dettagli sul comportamento e le condizioni fisiche del tuo gatto negli ultimi giorni. Sarà molto importante notare se hai visto in lui altri sintomi di malattia, ad esempio se mangia o beve meno, se è più debole, se hai visto parassiti nelle sue feci, ecc.
  • Segui tutti i consigli del tuo veterinario e torna per la visita di controllo dopo aver dato tutte le cure complete al tuo felino.
  • Cambia la dieta del tuo gatto, se te lo dice il veterinario, per una dieta più morbida.
  • Non somministrargli farmaci o apportare modifiche alla sua dieta da solo, solo su prescrizione del veterinario.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio gatto ha feci sanguinolente , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...