Perché il mio cane sanguina dopo il parto – causa

L'arrivo di una nuova cucciolata di cuccioli è sempre una notizia entusiasmante per le persone che vivono con cani in gravidanza. Quando una cagna rimane incinta, si verificano diversi cambiamenti nel suo corpo, motivo per cui richiede molte attenzioni e cure particolari per garantire una salute ottimale, sia per lei che per i cuccioli. Per offrire loro tutte le cure di cui hanno bisogno, dovrai essere consapevole di cosa è normale e cosa non lo è in questo ciclo.

Per questo motivo, in questo articolo di OneHOWTO vogliamo aiutarti e risolvere i tuoi dubbi sull'emorragia dopo aver partorito un cane, perché molti di coloro che hanno un cane appena partorito in casa vanno dal veterinario per questo problema perché provoca preoccupazione e preoccupazione. Quindi, se vuoi conoscere le cause di questo sanguinamento e sapere cosa fare, continua a leggere questo articolo in cui rispondiamo alla tua domanda su " perché il mio cane sanguina dopo il parto? ".

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio cane in gravidanza sanguina Indice

  1. Perché il mio cane sanguina dopo il parto: le cause principali
  2. Il mio cane sanguina dopo il parto, è normale?
  3. Quanto tempo sanguina un cane dopo il parto?
  4. Cosa fare se il mio cane sanguina molto dopo il parto

Perché il mio cane sanguina dopo il parto: le cause principali

In sintesi, indichiamo che le principali cause di sanguinamento postpartum nelle cagne sono le seguenti:

  • La lochia.
  • Metrite.
  • Subinvoluzione placentare.

Come vedrai di seguito, la prima non è un problema, mentre le altre due cause richiedono cure veterinarie.

Il mio cane sanguina dopo il parto, è normale?

Quando una cagna rimane incinta, i cuccioli arriveranno circa 63 giorni dopo l'accoppiamento. Quando il cane partorisce, i cuccioli escono all'aperto grazie al fatto che l'utero si contrae per favorire la loro espulsione. Questi nasceranno avvolti in una sacca che contiene il noto liquido aminotico e attaccati alla placenta attraverso il cordone ombelicale.

Quando i cuccioli nascono, la placenta si stacca dall'utero del cane e questo può causare una piccola ferita. Questa ferita è la causa del sanguinamento del tuo cane dopo il parto ed è qualcosa di totalmente normale che cesserà senza ulteriori indugi con il passare dei giorni. Il sanguinamento postpartum nelle cagne e in altre specie è chiamato lochia e può durare fino a diverse settimane. Questo è del tutto normale se i lochia durano fino a un mese circa.

Per evitare che queste perdite di sangue macchino i luoghi della casa, puoi mettere un pannolino sul tuo fedele compagno e cambiarlo tutte le volte che ne hai bisogno. Inoltre, si consiglia di pulire il letto dopo il parto per prevenire le infezioni e si possono anche mettere le imbottiture nel letto in modo da non doverlo lavare così spesso, cambiando quotidianamente o anche più volte al giorno solo le imbottiture.

Quanto tempo sanguina un cane dopo il parto?

La lochia di solito persiste per 4-6 settimane , anche se con il passare dei giorni noterai che il colore del sangue, che inizialmente era rosso vivo, diventa marrone chiaro e poi rosa, il che indica che la quantità di sangue sta diminuendo con il passare del tempo. A sua volta, l'utero si sgonfierà gradualmente e tornerà alle sue dimensioni normali.

In conclusione si può dire che è normale che una cagna sanguini dopo il parto se l'emorragia dura al massimo un mese e mezzo , più o meno, ma è sempre necessario osservare che il colore vira a più chiaro e che la quantità decresce nel tempo, il passare dei giorni Se la quantità non diminuisce o ti accorgi addirittura che aumenta o che compaiono più sintomi, vai subito dal veterinario, poiché il tuo cane potrebbe avere un problema più serio e avere un'emorragia.

Cosa fare se il mio cane sanguina molto dopo il parto

Se l'emorragia non si ferma come descritto sopra e, soprattutto, se la lochia ha un cattivo odore, la cagna è svogliata, il suo appetito è diminuito, ha la febbre e non le importa molto dei suoi cuccioli, allora è possibile che la tua cagna ha una grave patologia. Pertanto, non dovresti esitare ad andare rapidamente da un veterinario per analizzarlo e trovare la causa di questo sanguinamento per fermarlo il prima possibile. I motivi più frequenti per cui un cane continua a sanguinare molto dopo il parto sono i seguenti:

  • Metrite: è un'infiammazione e un'infezione dell'utero che si verifica quando è aperto. Normalmente questo accade per ritenzione placentare o per mummificazione di un feto. Se il tuo cane ha questo problema, potrebbe anche vomitare e avere la diarrea. Il veterinario si occuperà di eseguire un'ecografia addominale e di intervenire tempestivamente. Se il tuo cane ha la diarrea, ti consigliamo di dare un'occhiata anche a questo altro articolo sul perché il mio cane appena partorito ha la diarrea.
  • Subinvoluzione placentare: è anche nota come subinvoluzione dei siti di placentazione o subinvoluzione del letto uterino. Questa condizione si verifica perché l'utero non può completare il processo che dovrebbe. Uno dei sintomi che si verificano con questo problema è che i lochi sono più lunghi del dovuto e anche se il sanguinamento non è abbondante, il cane potrebbe soffrire di anemia.

In conclusione, se arrivi al punto in cui ti accorgi che sanguina a lungo dopo il parto, ad esempio se ti chiedi " perché il mio cane sanguina due mesi dopo il parto? ", sarà necessario andare dal veterinario per eseguire gli esami necessari per arrivare alla diagnosi e applicare il trattamento più appropriato per porre fine al problema il prima possibile ed evitare complicazioni.

Per avere maggiori informazioni per prenderti cura della tua fedele compagna e dei suoi cuccioli in questa fase, ti consigliamo di leggere questi altri articoli di OneHOWTO:

  • Perché il mio cane appena partorito ansima molto?
  • Come nutrire il mio cane dopo il parto.
  • Come aiutare il mio cane a prendersi cura dei suoi cuccioli.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio cane sanguina dopo il parto , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...