Differenziare tra levriero e podench – caratteristiche fisiche e comportamento

La difficoltà nel differenziare alcune razze di cani è comune a causa della somiglianza nell'aspetto fisico e persino nel comportamento che alcuni condividono. Alcune razze condividono tratti caratteristici che rendono difficile distinguerle. È il caso del levriero e del podenco: entrambi sono snelli, magri e hanno un istinto venatorio molto marcato, ma ci sono anche fattori distintivi tra queste due razze facilmente riconoscibili.

Se sei uno di quelli che si chiedono come sono i levrieri e anche come sono veramente i podencos, se a volte quando li vedi per strada o nelle foto fai fatica a distinguerli, o se stai pensando di prendere in cane di una di queste razze, di mescolarle o di queste con altre, questo articolo ti interessa per capire meglio i tratti di questi cani. In OneHOWTO ti aiuteremo a conoscere le caratteristiche delle due razze, aspetto fondamentale per avere le conoscenze necessarie e poterle differenziare. Quindi, se sei interessato a scoprire la differenza tra levriero e podenco , i loro tratti fisici e caratteriali, continua a leggere questo articolo.

Potrebbe interessarti anche: Differenza tra Doberman e Rottweiler Index

  1. Principali differenze tra levriero e podenco
  2. Com'è un levriero spagnolo
  3. Com'è un segugio

Principali differenze tra levriero e podenco

I dettagli fisici e comportamentali che distinguono il levriero dal podenco sono diversi. Queste sono le principali differenze tra levriero e podenco :

  • Corpo: il levriero ha un corpo molto più stilizzato dalla coda alla testa rispetto al podenco.
  • Altezza: il podenco ha un'altezza media nettamente superiore a quella del levriero. Ciò significa che ci sono levrieri che possono essere più alti di molti segugi e viceversa, ma in termini di altezza media, i segugi possono essere leggermente più alti al garrese rispetto ai levrieri.
  • Muso: sebbene sia allungato e stretto in entrambi i casi, il levriero è più stilizzato e fine. Il muso del podenco è invece troncato verso la base.
  • Naso: è piccolo in entrambe le razze. La differenza sta nel colore: carne, marrone o rosa nel podenco e prevalentemente nero nel levriero.
  • Occhi: la forma è obliqua e sono di colore ambrato nel Podenco, mentre nel caso del Levriero hanno una forma a mandorla e un tono scuro o marrone chiaro (ma questo è meno comune).
  • Labbra: sono molto fini in entrambi i cani, ma nel caso del levriero sono nere e nel podenco sono color carne.
  • Collo: il collo delle razze levrieri è più lungo di quello delle razze podenco.
  • Orecchie: sono appuntite ed erette nel podenco, mentre sono piegate al centro nel levriero.
  • Torace: quello del levriero è più alto, quindi si nota sul corpo.
  • Mantello: il levriero ha un mantello con colori molto vari e misti, mentre il podenco ha un mantello colorato più specifico.
  • Ventre: più pronunciato nel Podenco e più piccolo nel Greyhound.
  • Personalità: entrambe le razze sono affettuose e hanno una grande energia, ma il Greyhound è molto più timido del Podenco.

Com'è un levriero spagnolo

Come stabilito dalla FCI [1] , il levriero spagnolo è un cane alto e snello , poiché la sua altezza oscilla tra i 60 ei 70 cm. Ha un peso approssimativo di 25-30 kg , con una testa piccola e allungata. Il muso è stretto e lungo, con mucose nere (naso e labbra).

Il morso del levriero spagnolo è a forbice. I suoi occhi sono scuri ea mandorla, con uno sguardo tanto dolce quanto timido che corrisponde al suo comportamento. Per quanto riguarda le orecchie, si piegano ai lati e hanno una forma triangolare. Il mantello di questa razza è corto e fine, e può essere monocolore, bicolore o anche tricolore oppure marmorizzato o rigato, con colori come cannella, bianco, oro, rossastro e nero.

La personalità del levriero spagnolo è condizionata dalla sua timidezza e dalla dolcezza che emanano i suoi gesti, che li rende cani perfetti per vivere in case con famiglie tranquille ma attive in termini di esercizio. Da un cucciolo di levriero spagnolo agli adulti, stiamo parlando di una razza molto attiva , che ridurrà notevolmente la sua attività solo quando è abbastanza vecchio o se succede qualcosa alla sua salute fisica o mentale. Questo cane è sempre disposto a fare esercizio e, in generale, è molto a suo agio con la caccia o le attività sportive, poiché ha molta energia e la capacità di correre, ha bisogno di un po' di abbigliamento fisico o energetico per essere sano e ha un grande caccia all'istinto. A causa della loro grande energia e capacità sportiva, in molti luoghi si svolgono diverse competizioni di caccia, velocità, ecc. Tuttavia, tutti questi tratti più comportamentali, dopotutto, saranno individuali in ogni cane, cioè ogni cane è un caso e ci sono levrieri che non sono così energici o che non si trovano affatto a proprio agio in una situazione di caccia. Pertanto, è importante conoscere bene il proprio cane e rispettarlo, perché ovviamente non bisogna mai obbligarlo a fare nulla.

Gli 11 tipi più popolari di levrieri sono i seguenti:

  • levriero afgano
  • Levriero Azawakh, la cui origine è africana
  • levriero arabo
  • levriero scozzese
  • levriero spagnolo
  • levriero inglese
  • levriero italiano
  • Levriero russo o levriero Borzoi
  • levriero persiano
  • Wolfhound (irlandese)
  • frustino

Ti consigliamo di leggere anche questi altri articoli su Come prendersi cura di un levriero e Come adottare un levriero. Inoltre, qui vi lasciamo un video su questa incredibile razza.

Com'è un segugio

Per stabilire definitivamente la differenza tra levriero e podenco , è opportuno conoscere anche le caratteristiche della seconda razza. Il podenco è un cane magro (che varia dai 20 ai 30 kg ), con un'altezza da 65 a 72 cm. La FCI [2] determina che la testa di questa razza è leggermente appiattita e lunga. Il tono della carne, marrone chiaro o rosa, è presente sulle labbra, sul muso e sul naso. Il morso è a forbice, gli occhi sono ambrati e obliqui. Quanto alle orecchie, assomigliano alla figura del rombo e normalmente rimangono erette, a differenza di quelle del levriero. Il Podenco ha un mantello con diverse caratteristiche: può essere ruvido e duro, liscio e lucente oppure morbido e lungo, a seconda del tipo di Podenco di cui stiamo parlando. Per quanto riguarda il colore, ci sono principalmente toni bianchi, marroni e rossastri.

Esistono 8 tipi di podencos riconosciuti dalle diverse federazioni internazionali. Sono i seguenti:

  • Podenco portoghese
  • segugio canarino
  • Segugio di Ibiza
  • Segugio andaluso
  • Segugio valenciano
  • Cirneco dell'Etna (di origine italiana)
  • Pharaoh's Hound (allevato in Gran Bretagna e di origine maltese)
  • Maneto (origine andalusa, anche se non riconosciuta dalla FCI)

Il cucciolo di podenco ha bisogno di essere educato per favorirne la socializzazione . Questa razza ha una personalità alquanto indipendente e molto energica, quindi, come può succedere con qualsiasi altra razza, può diventare paurosa con gli altri cani se non si lavora sulla fase iniziale della socializzazione, che può portare a comportamenti di difesa aggressivi, sentirsi insicuri nel molte situazioni. Come accennato, i problemi di socializzazione possono comparire in qualsiasi cane, sia esso un podenco, un levriero o qualsiasi razza o incrocio. Per questo è molto importante socializzare correttamente fin da piccolo e insegnargli a non aver paura delle situazioni normali, a relazionarsi con rispetto con gli altri animali e persone, ecc., e tutto questo deve essere sempre fatto con un rinforzo positivo, evitando punizioni negative.

Se il cane cresce in un buon ambiente, i podencos sono naturalmente affettuosi e molto attivi , amano fare tutti i tipi di attività ed esercizi all'aperto, poiché hanno un grande istinto per la caccia e l'attività intensa. Qui ti diciamo di più su com'è un podenco.

Se desideri leggere altri articoli simili a Differenza tra levriero e podenco , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Riferimenti

  1. Federazione Cinologica Internazionale. Levriero spagnolo: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/285g10-es.pdf
  2. Federazione Cinologica Internazionale. Segugio di Ibiza: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/089g05-es.pdf

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...