Come trattare l’asma nei gatti – 6 passaggi

La bronchite o asma è una malattia allergica molto comune nei gatti e piuttosto pericolosa per la loro salute. I gatti con asma spesso tossiscono, hanno difficoltà a respirare, russano e possono sibilare quando respirano attraverso la bocca. Il tabacco o anche la sabbia che hai nel vassoio possono essere alcune delle cause che causano questo disturbo che può essere fatale. Se al tuo gatto è stata diagnosticata una bronchite allergica, continua a leggere, su questo sito web .com ti spieghiamo come trattare l'asma nei gatti.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se il mio gatto ha l'asma Passaggi da seguire:

uno:

L' asma è una malattia respiratoria allergica causata dall'oppressione dei bronchi o dalle vie di ingresso e uscita dell'aria. Questi condotti sono preposti al trasporto dell'aria dalla trachea ai polmoni, svolgono un ruolo fondamentale nel processo respiratorio. Il restringimento di queste vie si verifica quando il sistema immunitario reagisce alla presenza di un allergene.

Un gatto che soffre di asma reagisce rilasciando stimolanti che infiammano il tessuto dei bronchi, provocando la contrazione dei muscoli circostanti. La pericolosa conseguenza per la salute del tuo gatto è che le sue vie aeree diventano irritate, si restringono e, quindi, comincerà a respirare con grande difficoltà , soprattutto quando espira o espelle l'aria all'esterno. Nel seguente articolo puoi imparare come sapere se il tuo gatto ha l'asma.

Due:

Esistono diversi gradi di gravità dell'asma:

  • Un lieve primo grado di asma felino si verifica quando gli attacchi di asma o la tosse sono intermittenti, non quotidiani e non interferiscono con la routine del vostro animale domestico.
  • L' asma di livello due o moderato è quando gli attacchi sono più forti, anche se non sono quotidiani, e iniziano a influenzare la tua vita normale.
  • L'asma di livello tre o grave è quando il tuo gatto inizia con seri problemi respiratori e ne soffre quotidianamente. Quest'ultimo livello può mettere a serio rischio la tua vita, infatti l'irritazione e la contrazione dei bronchi possono essere fatali, poiché non arriva abbastanza ossigeno ai tuoi polmoni. In quest'ultimo caso, le labbra e il naso del tuo gatto avranno un colore bluastro a causa della mancanza di ossigeno.

Qualunque sia il livello di asma, dovresti andare dal veterinario per monitorarne le condizioni, scoprire le cause e migliorarne la qualità della vita. Pensa che i sintomi possono peggiorare nel tempo, quindi devi stare attento a trattare il problema in tempo.

3:

L'asma è quasi impossibile da curare, anche se c'è una piccola possibilità che gli allergeni che causano i sintomi vengano identificati. L'asma è una malattia che va curata, ignorare i sintomi è inutile. Ed è di più quando non viene curata, i segni possono diminuire o aumentare in modo naturale e spontaneo. Una volta che il tuo gatto è stato diagnosticato, devi iniziare un trattamento farmacologico che deve essere collegato a misure di supporto aggiuntive.

4:

Deve essere evitato qualsiasi tipo di irritazione ambientale , inclusi tabacco, polvere, tutti i tipi di fumo, aerosol, candele, tra gli altri. Devi stare molto attento con i filtri dell'aria condizionata e pulirli frequentemente. Inoltre è importante ventilare bene le vaschette sanitarie e tutti gli ambienti. Si consiglia di aspirare frequentemente, facendo attenzione quando si pulisce la polvere da casa e cercando di evitare sbalzi di temperatura ambiente.

5:

È importante controllare la dieta del tuo gatto , soprattutto se è in sovrappeso, poiché i depositi di grasso addominale o toracico sono un ostacolo alla corretta respirazione. Insieme al controllo del peso, si consiglia al tuo gatto di fare un po' di esercizio fisico, motivando semplicemente il suo istinto di caccia nascondendo cibo o giocattoli per stimolare il suo interesse.

6:

A parte le linee guida che abbiamo indicato, il trattamento con i farmaci varierà a seconda della gravità dell'asma. Di solito include farmaci come i corticosteroidi per ridurre l'infiammazione bronchiale, nonché broncodilatatori per espandere le vie aeree e facilitare l'ingresso di tutto l'ossigeno necessario nel corpo. Questo tipo di trattamento può essere somministrato a casa ma sempre sotto la supervisione del proprio veterinario.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare l'asma nei gatti , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...