Come ruminare il mio cane

Pensi che il tuo cane possa avere dei parassiti ? Ci sono alcune prove che potrebbero indicare che il nostro migliore amico soffre di questa condizione. A seconda del tipo di infezione di cui soffri (interna o esterna) i segni possono essere vomito, diarrea, mancanza di appetito o che non riesci a smettere di grattarti; In ognuna di queste situazioni, è consigliabile iniziare con l'attività di sverminazione per far recuperare il cane e sentirsi molto meglio. Per questo motivo, più avanti in questo sito ti spiegheremo come sverminare un cane spiegandoti i modi veterinari per farlo e i rimedi naturali che ti aiuteranno a calmare l'infezione.

Potrebbe interessarti anche: Albendazolo per cani: cos'è, a cosa serve e Indice di dosaggio

  1. parassiti nei cani
  2. parassiti interni
  3. parassiti esterni
  4. sverminare un cane naturalmente
  5. Quante volte sverminare un cane

parassiti nei cani

Molti cani soffrono di parassiti interni o esterni e questo perché questi animali vivono intorno a noi e possono finire per nuocere alla nostra salute oa quella dei nostri animali. Infatti la cosa più comune è che al momento della nascita i cuccioli sono già colpiti da questi parassiti e, in caso negativo, di solito contraggono la prima infezione in tenera età, provocando sintomi come vomito, diarrea, perdita di appetito oppure, nei casi più gravi, può causare la morte dell'animale.

Per questo motivo è importante sverminare un cane fin dal primo momento e proteggerlo così da questi agenti infettivi che possono metterne seriamente in pericolo la vita. Per conoscere il calendario delle vaccinazioni bisognerà andare dal veterinario poiché sarà lui che, in base alle caratteristiche dell'animale (razza, peso, età, ecc.), determinerà l'età adeguata per iniziare la sverminazione anche se, come una regola generale, non dovresti mai passare 6 settimane di vita.

parassiti interni

Per sverminare un cane se è infetto da parassiti interni, dovrai andare da un veterinario per prescrivere un farmaco che aiuti a combattere questa infezione. Il sintomo più evidente che l'animale sta attraversando questa situazione è che lo vedi apatico, non vuole mangiare, con diarrea e svogliato; Tutti questi segni possono significare che all'interno del cane sta succedendo qualcosa che deve essere curato.

Per procedere alla sverminazione, ci sono molti farmaci, alcuni dei quali a seconda dell'animale che è rimasto nel nostro animale domestico. Sciroppi o pillole, di solito presi due volte, sono adatti alla sverminazione e il nostro veterinario di fiducia ci dirà cosa è più conveniente per il nostro animale domestico.

In termini generali, dovresti sapere che i farmaci più efficaci sono quelli che contengono componenti come pirantel pamoato, fenbendazolo, praziquantel e metronidazolo. Non è necessario che li abbiano tutti, ma almeno 2 di loro lo fanno affinché la disinfezione sia efficace e definitiva. Questi prodotti vengono somministrati per via orale e si raccomanda che siano prescritti da un veterinario .

Una volta pulito, dovrai seguire alcune linee guida igieniche che aiuteranno il tuo cane a non contrarre più questa infezione; In questo articolo su questo sito ti diciamo cosa fare affinché un cane non abbia parassiti interni.

parassiti esterni

Anche i peli e la pelle del nostro animale domestico possono essere infettati dai parassiti . Spazzolarsi frequentemente è una buona formula per evitarli, anche se è difficile mantenere il nostro animale libero dai parassiti, soprattutto se trascorre molto tempo all'aperto.

Per sverminare il tuo cane da questo tipo di infezione, devi anche utilizzare farmaci specifici per questo scopo e che devono essere sempre indicati da un veterinario. Tra i metodi più comuni, segnaliamo i seguenti:

  • Pipette : l'applicazione di questo antiparassitario canino è perfetta per affrontare l'infezione che ti sta attualmente colpendo e per prevenire future infezioni.
  • Collari antiparassitari : attualmente si possono acquistare anche collari antipulci che vengono posizionati sul collo dell'animale e che contengono un farmaco in grado di eliminare i parassiti che vivono nel suo corpo e prevenire anche il proliferare di un'altra infezione.
  • Iniezione : a seconda delle condizioni del cane, è anche possibile che il veterinario raccomandi un trattamento più efficace e drastico: un'iniezione sottocutanea. Con questo, l'infezione viene immediatamente stabilita e l'animale smette di sentire il disagio e il prurito di questa condizione.

Devi sapere che i parassiti più comuni che di solito danneggiano la salute del cane sono pulci, acari, pidocchi e zecche, queste ultime sono anche molto pericolose perché possono infettare il nostro animale con malattie come la piroplasmosi. Per questo motivo, non solo dovresti sverminare l'animale quando mostra sintomi di infezione, ma dovrai farlo anche per prevenire l'infezione .

In questo articolo su questo sito ti diciamo come sapere se un cane ha dei parassiti in modo da imparare a rilevare i sintomi più comuni sia interni che esterni. Così sarai in grado di aiutare il tuo migliore amico il più rapidamente possibile.

sverminare un cane naturalmente

Oltre a questi due metodi che abbiamo appena indicato, esistono altre opzioni più naturali per poter eliminare i parassiti dell'animale e migliorarne la qualità di vita. Per poter attaccare correttamente l'infezione di cui si soffre, è importante sapere di che tipo di parassita stiamo parlando e, quindi, saremo in grado di eliminarlo efficacemente.

  • Se il cane ha le zecche

Nel caso in cui l'infezione provenga dalle zecche, dovresti sapere che l' aceto di mele è un'opzione ideale per combattere questa condizione. Pensa che l'acido contenuto in questo prodotto è corrosivo per le zecche e le ucciderà efficacemente.

Per effettuare questo rimedio vi basterà mescolare in uno solo 1/2 litro di acqua e 1/2 di aceto di mele (bisogna fare attenzione che le quantità siano sempre le stesse); Successivamente, dovrai bagnare il cane con questa miscela o, in mancanza, inumidire un panno e passarlo attraverso tutte le parti del corpo dell'animale.

  • Se il cane ha le pulci

Se i parassiti che colpiscono il tuo cane sono le pulci, il modo migliore per risolvere il problema è applicare olio di lavanda sul suo corpo, poiché l'aroma di questa pianta funziona come un repellente naturale per questi animali. Per farlo, non devi far altro che mescolare un po' d'acqua con questo olio e versarlo in un flacone spray; Spruzza la pelliccia dell'animale con questa miscela e sarai in grado di uccidere le pulci e, inoltre, darai all'animale un odore molto gradevole.

  • Se il cane ha parassiti intestinali

Nel caso in cui rilevi che l'animale è affetto da parassiti interni, dovrai somministrare un rimedio orale per attaccare direttamente l'infezione allo stomaco e poter migliorare la vita del cane. In questo senso, l'olio di fegato di merluzzo è un'opzione perfetta perché è ricco di vitamina A, un nutriente che aiuta ad eliminare i parassiti.

Per eseguire questo rimedio, dovrai solo mescolare questo olio con il suo cibo in modo che l'animale lo ingerisca quando mangia. Nel caso in cui sia molto riluttante, puoi somministrarlo per via orale con una siringa inserendola direttamente nella sua bocca e aspettando che deglutisca. È un buon modo per assicurarsi che il cane l'abbia ingoiato.

Se desideri trucchi più naturali, ti invitiamo a consultare il nostro articolo sui rimedi casalinghi per sverminare i cani.

Quante volte sverminare un cane

La prima cosa che dobbiamo sapere è quando dovremmo iniziare a sverminare il nostro cane. Come regola generale, prima che il cucciolo raggiunga le sue prime sei settimane di vita, dobbiamo iniziare e fare una dose di richiamo due settimane dopo. Durante tutta la sua vita successiva, dobbiamo eseguire il processo ogni tre o quattro mesi , a seconda che il cane abbia un rischio maggiore o minore di essere contagiato, per il fatto di vivere in un appartamento o, al contrario, in un luogo con giardino, a contatto con altri animali.

Tutte queste indicazioni vi verranno fornite dal veterinario, che stabilirà il programma di vaccinazione in base allo stile di vita del vostro animale domestico. Se desideri informazioni più dettagliate, ti invitiamo a consultare il nostro articolo su quanto spesso sverminare un cane in modo da poter conoscere esattamente queste informazioni.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sverminare il mio cane , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Consigli

  • Se non sei sicuro di quale farmaco usare, consulta il tuo veterinario poiché un parassita può complicare seriamente la salute del tuo animale domestico.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...