Come pulire i denti del mio gatto

Vuoi imparare a lavare i denti a un gatto ? Devi sapere che questi gatti richiedono anche un'accurata pulizia dei denti perché, come noi, questa parte del corpo è quella che si sporca più facilmente a causa dell'assunzione di cibo. Inoltre, non dimentichiamo che i gatti si leccano costantemente per pulire il proprio corpo e, quindi, in bocca possono accumularsi batteri che possono mettere a rischio la loro salute, causando condizioni come gengiviti, tartaro in eccesso, infiammazioni delle gengive, ecc. In questo articolo di OneHOWTO ti spiegheremo passo dopo passo come pulire i denti del tuo gatto in modo che tu possa imparare la migliore tecnica di igiene orale che puoi applicare al tuo gatto.

Potrebbe interessarti anche: Come conoscere l'età del mio gatto Indice

  1. Pulisci i denti di un gatto – passo dopo passo
  2. Alimenti per prendersi cura della bocca e dei denti del tuo gatto
  3. tartaro nei gatti

Pulisci i denti di un gatto – passo dopo passo

Devi sapere che ci sono molti modi per pulire i denti di un gatto e, uno di questi, è usare uno spazzolino speciale per questi animali che ti aiuterà a rimuovere lo sporco residuo che si accumula nella zona dentale. Puoi spazzolare i denti di un gatto 2 o 3 volte a settimana, a patto che usi uno spazzolino speciale per lui (puoi verificare con il tuo veterinario) poiché le sue gengive richiedono cure particolari.

Inoltre, devi tenere a mente che non useremo nemmeno i nostri dentifrici convenzionali, ma, per lavarsi i denti di un gatto, è importante acquistare quelli appositamente progettati per i nostri amici. Normalmente questi prodotti per l' igiene sono aerosol e, quindi, è importante prestare attenzione quando li si utilizza perché i gatti si spaventano facilmente con i rumori. Soprattutto, dovresti evitare di usare le centrifughe che le persone usano normalmente perché possono essere tossiche per i gatti.

Pertanto, per spazzolare i denti del tuo gatto, dovrai solo applicare il prodotto dentale allo spazzolino e tenerlo in mano per poter pulire i suoi denti. Questo può essere un compito complicato perché, come sai, i gatti sono animali molto nervosi che possono essere molto irrequieti quando provi a pulirli. Per questo motivo, è meglio tenere il suo corpo, aprire leggermente la bocca e procedere a spazzolare in modo rapido e coerente. L'animale vorrà scappare rapidamente dalle tue braccia, quindi più veloce vai, meglio è!

antisettici liquidi

Se il tuo gatto non ti permette di avvicinarti ai suoi denti con lo spazzolino, puoi cercare un'altra opzione che sia anche molto igienica e con la quale potrai migliorare la salute orale dell'animale. È un antisettico liquido che ti aiuterà ad eliminare i batteri accumulati sui denti.

Certo: se si opta per questa opzione, controlla molto bene le dosi perché, in eccesso, questo prodotto può essere tossico per l'animale. Alcuni di questi antisettici sono adatti per essere aggiunti all'acqua del felino in modo che possa berli, mentre altri dovrebbero essere usati più direttamente. In questo caso, ti basterà impregnare una garza con questo prodotto e strofinare leggermente i denti del gatto. Facile, veloce ed efficace. Dovresti sempre seguire le linee guida del veterinario o le istruzioni sulla confezione del prodotto.

Alimenti per prendersi cura della bocca e dei denti del tuo gatto

Ma non tutti i gatti permettono di lavarsi i denti. Come abbiamo detto, ci sono alcuni animali che possono diventare molto nervosi in questa situazione e impedire che le pulizie vengano eseguite in modo semplice e fruttuoso. Per questo, se non sei in grado di pulire bene i denti del tuo amico, puoi prenderti cura della sua salute orale scegliendo di creare una dieta ricca di alimenti che riescano a pulire la zona e liberarla dai batteri.

Esistono infatti alcuni alimenti per rimuovere il tartaro in eccesso che si accumula sui denti e, tra tutti, in OneHOWTO segnaliamo quanto segue:

Penso per i gatti

Il mangime è un tipo di alimento essenziale per il nostro gatto, non solo perché ricco di carboidrati ma anche perché permette di pulire i resti di cibo che potrebbero essere rimasti attaccati allo smalto. Tieni presente che le lattine bagnate si attaccano facilmente al dente e, con il cibo, è possibile masticare con i denti e creare un movimento di attrito che rimuove lo sporco residuo.

Tra tutti credo che ci sia, sul mercato ne troverai uno appositamente studiato per prendersi cura dei denti e pulirli dal tartaro. Di solito contengono il nome "cura orale" ma di fronte a qualsiasi difficoltà in questo senso, è meglio consultare il veterinario per un consiglio.

prelibatezze per gatti

Un'altra opzione è quella di includere nella sua dieta una serie di prodotti pensati per migliorare l'igiene orale dell'animale. La maggior parte di loro sono dolcetti o ninnoli, che serviranno a premiare il tuo gatto, che sono fatti con cibi che sono molto piacevoli per i gatti ma includono anche componenti per la pulizia che rimuoveranno lo sporco e creeranno una barriera protettiva per evitare che i batteri entrino all'interno.

tartaro nei gatti

Il motivo per cui è importante lavarsi i denti di un gatto è perché questa parte del corpo tende ad accumulare sporco che, a lungo andare, finisce per trasformarsi in tartaro. Come accade a noi, anche i gatti possono soffrire di tartaro, una condizione che altera il colore naturale dei loro denti ma provoca anche l'alitosi e può portare alla comparsa di altre condizioni correlate come la gengivite , tra molte altre.

È per questo motivo che gli esperti consigliano di prendersi cura dei denti dei gatti in modo da eliminare lo sporco residuo che potrebbe finire per accumularsi in bocca e causare qualche fastidiosa malattia al nostro grande amico.

In questo altro articolo di OneHOWTO ti spieghiamo come trattare la gengivite felina nel caso in cui il tuo gatto stia vivendo questa fastidiosa condizione.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire i denti del mio gatto , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...