Come preparare l’acquario di un pesce rosso – 9 passi

C'è chi pensa che un pesce sia un animale inutile, e anche se chiaramente non possiamo interagire con loro come faremmo con un gatto o un cane, sono anche ottimi compagni , ideali per chi vuole avere un nuovo hobby, sviluppare responsabilità e rilassati trascorrendo molto tempo, minuti davanti a loro, solo a guardare il tempo che passa. E senza dubbio, tra tutti i pesci, il Pesce rosso è uno dei più apprezzati, e nella scelta del proprio habitat hanno anche esigenze particolari, ecco perché su questo sito .com vi diamo alcune chiavi per farvi sapere come preparare il acquario di un pesce rosso

Potrebbe interessarti anche: Come prendersi cura di un pesce rosso Passi da seguire:

uno:

Prima di qualsiasi raccomandazione, è importante sapere che avere un acquario richiede tempo e cure se vuoi che i tuoi pesci crescano in modo sano e vivano pienamente.

Due:

Il pesce rosso è un pesce abbastanza longevo , può vivere dai sei agli otto anni e crescere tra i 10 e i 15 centimetri. Un adulto richiederà almeno 38 litri di acqua, quindi se hai davvero intenzione di averlo come animale domestico avrai bisogno di un acquario medio , almeno 100 litri, se vuoi diversi pesci rossi la dimensione dovrebbe essere maggiore

3:

L'acquario deve essere aerato da un diffusore di bolle e avere un filtro in buone condizioni perché i pesci rossi amano rimescolare i sassi del fondo sollevando sedimenti, deve poter filtrare tre o quattro volte il volume dell'acquario in un'ora ed è importante tienilo sempre acceso per evitare malattie

4:

È importante decorare l'acquario con le piante , ma devi sapere che il pesce rosso è un pesce molto goloso, quindi la vegetazione non durerà a lungo, quindi sono consigliate piante dal sapore più acido , così si possono conservare intatte più a lungo.

5:

È importante che l'acquario abbia un termometro per monitorare la temperatura dell'acqua, che dovrebbe essere mantenuta tra 15 e 22 gradi

6:

I pesci rossi richiedono una luce soffusa, evitando l'eccesso di luce artificiale o naturale, con 10 o 12 ore di luce al giorno sono sufficienti, se si sceglie l'opzione artificiale, saranno sufficienti 0,5 watt per litro d'acqua

7:

Non è necessario cambiare completamente l'acqua nella vasca dei pesci o nell'acquario, una volta alla settimana sarà sufficiente sostituirne il 20%, purché il filtro funzioni in modo ottimale.

8:

È molto importante non sovralimentare i pesci rossi, non solo perché sono molto golosi, ma anche perché in questo modo eviterai che l'acquario si sporchi troppo . Allo stesso modo, è necessario rispettare le loro capacità e non mettere più pesci di quanti ne possono contenere, in questo modo eviterete malattie

9:

Ricorda che questi pesci richiedono cure particolari, se ti assumi la responsabilità di acquisirli, dai loro una bella vita nell'habitat che meritano . Quando allestisci il tuo acquario, consulta tutti i tuoi dubbi con uno specialista del negozio di animali che saprà chiarirti il ​​panorama.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come preparare un acquario per pesci rossi , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...