Come prendersi cura di un INU – 8 passaggi

Il nome di Akita, deriva da una regione del Giappone e inu significa cane, è considerato patrimonio nazionale di questo paese e simbolo di prosperità e salute. Tra le caratteristiche che possiamo citare di questo animale c'è la sua fedeltà alla famiglia, anche se di solito non è molto amichevole con gli estranei e con altri cani. È un cane indipendente, che non è sottomesso, ma può rimanere calmo in situazioni irritanti, grazie alla sua pazienza. In questo sito spieghiamo come prendersi cura di un Akita Inu .

Potrebbe interessarti anche: Come è il cane Akita Inu Passi da seguire:

uno:

Il primo passo per prendersi cura di un Akita Inu è addestrarlo non appena ce l'hai a casa.Questa razza ha un carattere testardo, quindi l'allenamento può essere frustrante. Akita Inu ha una personalità prepotente, quindi dovresti mantenere la tua posizione e dare loro un rinforzo positivo dando loro delle prelibatezze. Di solito si adattano abbastanza bene alla vita all'interno della casa, tuttavia è necessario che abbiano 20 minuti al giorno di svago all'aperto.

Due:

Il suo grande pelo può essere perso annualmente o semestralmente, per questo motivo dovresti spazzolarlo ogni settimana , quando non sta perdendo, e giornalmente quando è nella stagione di maggior perdita.

3:

Prepara giochi di agilità e tracking per interagire con un Akita Inu , poiché è un cane molto intelligente, questo gli permetterà di rimanere calmo. Fai attenzione con il gioco rude, soprattutto se è ancora un cucciolo, perché questa razza può sviluppare problemi alle ossa e alle articolazioni , dovresti anche guardare la superficie su cui gioca, l'erba è preferibile.

4:

Questa razza è stata allevata per fare la guardia, quindi possono essere un po' aggressivi quando socializzano. Portalo al parco in modo che interagisca con altri cani e possa farlo nel modo corretto, tienilo sempre al guinzaglio in modo da poterlo controllare, un Akita Inu non dovrebbe essere sciolto se non è stato ancora addestrato.

5:

Un altro elemento che devi tenere in considerazione quando ti prendi cura di un Akita Inu è la loro dieta, hanno bisogno di un cibo di altissima qualità che contenga proteine. I cuccioli devono seguire una dieta speciale in modo che la loro crescita non sia troppo accelerata, nel caso degli adulti dovrebbero mangiare tra le 3 e le 5 tazze al giorno del cibo che si decide di somministrare loro.

6:

Per quanto riguarda il sollievo di se stesso, crea un posto dove farlo. Alcuni esperti suggeriscono una cassa per aiutarlo ad addestrarlo più velocemente e sarà in grado di farlo lì mentre non puoi tirarlo fuori. Forniscigli anche dei giocattoli che possa portare in bocca , altrimenti utilizzerà quello che trova a casa.

7:

Un'altra cura generale per un Akita Inu è che dovrebbero essere lavati una volta ogni tre mesi , poiché di solito si mantengono puliti leccandosi, come i gatti. Taglia le unghie se necessario una volta al mese e assicurati che orecchie, occhi e denti siano tenuti puliti.

8:

Visita il veterinario per eseguire i test sul tuo cane, poiché alcune delle patologie che un Akita Inu può sviluppare sono:

  • Displasia dell'anca.
  • problemi al ginocchio.
  • Disfunzione nella ghiandola tiroidea.
  • Malattie del sistema immunitario.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come prendersi cura di un Akita Inu , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...