Come portare i singhiozzi al mio gatto – 4 passi

Non c'è niente come l'amore di un animale domestico. Ecco perché siamo sempre così vigili che non succeda nulla di male ai nostri animali domestici e che vivano quasi come dei re, quindi è naturale che di fronte a qualsiasi piccola anomalia possiamo essere spaventati.

Da questo sito web .com ci concentreremo sui gatti e su quei momenti in cui il nostro piccolo sviluppa un caso di singhiozzo . Questa situazione può essere fastidiosa e angosciante per il felino come lo è per noi quando capita a noi, quindi ecco alcune chiavi per scoprire come sbarazzarsi facilmente del singhiozzo nel mio gatto .

Potrebbe interessarti anche: Come pulire le zampe del mio gatto Passaggi da seguire:

uno:

Il singhiozzo è un suono inspiratorio che viene prodotto a causa della contrazione improvvisa, intermittente e involontaria del diaframma, questa contrazione provoca la chiusura dell'epiglottide, producendo il noto suono del singhiozzo. Di solito si avvia senza una ragione apparente e scompare dopo pochi minuti. Colpisce persone di tutte le età, compresi anche i feti.

Due:

I gatti, come gli esseri umani, possono singhiozzare, mangiare o bere troppo velocemente sono alcune delle cause. Come puoi vedere, è la stessa cosa che succede a noi, quindi raramente sarà un problema più serio. Qui ti portiamo alcune chiavi e piccoli trucchi per risolverlo:

Tempo metereologico

La maggior parte dei gatti ha bisogno solo di un po' di tempo per far passare il singhiozzo, quindi è meglio non intervenire e lasciare che il tuo corpo, attraverso un processo naturale, metta fine al disagio.

Posizionamento di piatti per cibi e bevande

Uno dei motivi principali per cui un gatto può singhiozzare è dovuto alla rapida assunzione di liquidi e cibo. Per evitare che ciò accada, una soluzione è quella di mettere le ciotole un po' più in alto, così il nostro piccolo dovrà fare un piccolo sforzo in più per ottenere il cibo e questo rallenterà il processo, riducendo al minimo le possibilità di singhiozzo.

3:

Un altro motivo per cui il tuo gatto potrebbe singhiozzare è a causa dei boli di pelo che mangia . Come abbiamo già detto, in rare occasioni sarà un male maggiore per il gatto avere il singhiozzo, tuttavia possiamo ridurre al minimo la possibilità che sviluppi queste palle, garantendone così il benessere.

Nel nostro articolo come sapere se il mio gatto ha le palle di pelo e come far espellere le palle di pelo dal mio gatto, ti diamo le chiavi per risolvere velocemente questo problema.

4:

È vero che dobbiamo sottolineare che il singhiozzo a volte può essere un sintomo di una reazione allergica . La cosa migliore da fare in caso di dubbio sul fatto che possa essere un'allergia o meno, è portarla dal veterinario.

Si consiglia inoltre di portarlo da uno specialista se non siamo sicuri che questo rumore che sembra simile al singhiozzo lo sia, poiché a volte può darsi che abbia qualcosa incastrato in gola o che sia un po' malato. A fronte di continui singhiozzi o con segni di dolore da parte del nostro amico, sarà meglio anche andare dal medico.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sbarazzarsi del singhiozzo del mio gatto , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...