Come nutrire una tarantola – 5 passaggi

Le tarantole sono animali affascinanti, famosi per le loro grandi dimensioni e le imponenti zanne. Sono insettivori quindi la loro dieta deve basarsi sull'ingestione di insetti. Se hai una tarantola come animale domestico e non sai molto bene come nutrirla bene, continua a leggere perché su questo sito .com ti diciamo come nutrire una tarantola e prenderti cura di questo essere come merita.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere una tarantola Passi da seguire:

1:

Le tarantole si nutrono di insetti, quindi il loro cibo non sarà costoso. Quando gli dai da mangiare devi tenere conto delle dimensioni della preda che le darai poiché dovrà essere, al massimo, 1/4 delle dimensioni del tuo animale domestico.

La dieta della tua tarantola può consistere in locuste, scarafaggi, grilli, vermi e cavallette, ma di solito i grilli sono i preferiti. Non dovresti mai offrire alla tua tarantola animali che potrebbero essere dannosi, come vespe e api. Se ci metti sopra del cibo e non lo mangia, rimuovilo immediatamente dal terrario e ripeti l'operazione il giorno successivo; potrebbe rifiutarla di nuovo, ma non preoccuparti perché potrebbe essere in muta o non avere fame.

Due:

Questi insetti di solito mangiano una volta alla settimana , alcuni anche velocemente ed è molto importante che la preda che gli dai sia viva perché la tua tarantola possa divorare. Inoltre, non dovresti mai dimenticare di mettere l'acqua nel suo habitat, posizionare un contenitore di plastica a circa 5 centimetri l'uno dall'altro se il tuo ragno è adulto.

Quando vai a dare da mangiare alla tua tarantola , la prima cosa che devi fare è individuarla. Se quando lo farai inizia a salire, dovrai riportarlo delicatamente alla base con qualche oggetto che non lo danneggi. Prendi una pinzetta per afferrare la preda e posizionarla all'interno del terrario; se hai intenzione di dargli grilli, dovrai dargli tra 2 e 6 grilli a settimana.

3:

Se il tuo ragno domestico non lo mangia tutto, rimuovi tutti i detriti vivi o morti. Nel caso in cui gli hai dato dei vermi, devi stare attento che non si nascondano e attacchino la tua tarantola quando è nella fase di muta. Ma dovresti sempre farlo per mantenere la tua casa pulita il più a lungo possibile.

Il momento migliore per nutrire il tuo animale domestico è la notte , non dovresti mai maneggiarlo quando lo dai da mangiare (non è un cane o un gatto e potresti stressarlo troppo) e non dimenticare di chiudere il coperchio della sua gabbia perché potrebbe scappare.

4:

Per nutrire la tua tarantola hai due opzioni:

  • Il primo è comprare insetti in negozi di animali specializzati, lì puoi trovare tutti i tipi di prede per il tuo ragno.
  • E la seconda alternativa è creare la fonte di cibo , potresti avviare una colonia di scarafaggi o grilli in casa per nutrire la tua tarantola. In questo modo avrai sempre cibo di qualità, fresco e a portata di mano per prenderti cura del tuo animale domestico.

Una linea guida molto importante è che non dovresti nutrire gli insetti che trovi per strada o in casa perché potrebbero essere afflitti da prodotti chimici e insetticidi. Puoi cercare insetti il ​​più lontano dai campi e dalla città, poiché non sono contaminati. Su questo sito web ti diamo più consigli in modo da sapere come prenderti cura di una tarantola.

5:

Infine, tieni presente che anche se la tua tarantola non mangia, può essere in perfetta salute. Sono animali che mangiano solo per sopravvivere e possono stare molto tempo senza mangiare, quindi ti consigliamo di non soffocare se trascorrono molto tempo senza mangiare.

Per scoprire se è sano, guarda l'opistosoma (addome) del tuo ragno: se è tondo e un po' grasso, va tutto bene; se viene schiacciato senza volume, qualcosa non va e ti sarà conveniente portarlo da uno specialista.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come nutrire una tarantola , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...