Come nutrire il mio gatto – 10 passi

L'alimentazione dei nostri animali domestici è un punto essenziale della loro salute: permette loro di mantenersi energici e attenti durante tutta la giornata ma sarà anche la chiave per evitare alcune malattie importanti. E nel caso dei felini, devi prestare particolare attenzione e tenere conto della loro età, attività fisica e sessuale, tra gli altri aspetti, ecco perché su questo sito web .com abbiamo preparato per te un articolo speciale, scopri come nutrire il tuo gatto in semplici passaggi.

Potrebbe interessarti anche: Come far dimagrire il mio gatto Passaggi da seguire:

uno:

Non dovresti mai nutrire il tuo gatto con il cibo che prepari per te stesso o con gli avanzi. Questi animali meritano attenzione, cura e hanno bisogno di seguire una dieta equilibrata in base alle loro esigenze nutrizionali.

Due:

Se il tuo gatto è appena nato ma non ha la mamma devi dargli da mangiare in un modo molto speciale, scopri come farlo qui

3:

Per nutrire il tuo gatto, tieni conto della sua età e acquista il cibo commerciale che gli corrisponde, contiene tutti i nutrienti e le vitamine di cui l'animale ha bisogno in ogni fase della sua vita

4:

Un gatto adulto mangia una o due volte al giorno, ma bisogna fare attenzione alle porzioni perché se si esagera l'animale potrebbe tendere a diventare obeso. Questo punto è particolarmente importante nel caso di gatti sterilizzati che hanno una forte tendenza ad aumentare di peso.

5:

Si crede che ai gatti piaccia il latte e questo è vero, ma non dovresti dare questa bevanda tutti i giorni perché alcuni gatti non lo elaborano bene, prova e se al tuo gatto piace, dagli un po' una volta alla settimana

6:

Stesso discorso per il pesce: "i gatti adorano questo cibo, 2+2= 4 gli darò una scatoletta di tonno". NON! Può essere molto dannoso per la loro salute, se volete dare loro il tonno comprate quelle speciali in scatola per i felini, mai quella per il consumo umano.

7:

Questo animale domestico è anche piuttosto avido e non appena si prepara qualcosa di solito vanno in giro per la cucina per vedere se ricevono una ricompensa. Da evitare soprattutto nel caso di zuccheri, cioccolatini e salsicce pericolosi per l'animale

8:

È anche importante variare la loro dieta poiché tendono ad annoiarsi. Alterna i tuoi cibi non solo cambiando il sapore ma improvvisamente la consistenza, prova a secco, quindi passa in scatola. Dagli varietà e lo renderai felice

9:

Oltre al cibo, ricorda di cambiare l'acqua ogni giorno in modo che sia sempre pulita e fresca.

10:

Infine, non dimenticare di visitare il veterinario per assicurarti che tutto vada bene per la tua salute. Se hai domande sulla tua dieta, consulta sempre uno specialista

Se desideri leggere altri articoli simili a Come dare da mangiare al mio gatto , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...