Come insegnare a un gatto a non graffiare mobili – 7 passi

Il gatto è un animale difficile da addestrare. A differenza del cane, che allo stato naturale vive in branchi in cui c'è ordine e gerarchia, il gatto allo stato brado è un cacciatore solitario, che si traduce in uno stato domestico in un animale da compagnia che non farà alcuno sforzo per adattarsi al gruppo .e che imparerai ciò che ti interessa. Un gatto con le unghie graffia sempre: per il gatto è un comportamento innato e istintivo di esercizio, igiene e manutenzione delle sue armi da caccia e difesa. È anche un modo per marcare il suo territorio poiché quando si gratta le dita emanano un segno olfattivo che l'uomo non percepisce ma che è inconfondibile per lui e per gli altri gatti. Pertanto, il gatto deve graffiare, quello che possiamo ottenere è che il gatto graffi dove vogliamo e non graffi il divano o i mobili.

Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Come fare in modo che il mio gatto non segni il territorio Passaggi da seguire:

uno:

In natura il gatto solitamente graffia i tronchi degli alberi, bisogna acquistare un tiragraffi che assomigli il più possibile al tronco di un albero: grande e soprattutto stabile. Un gatto non si abituerà mai a graffiare un tiragraffi instabile che si muove quando viene utilizzato. Questo tipo di tiragraffi è solitamente costoso ma è un buon investimento poiché quello che spendiamo per un tiragraffi lo risparmieremo su divani, mobili o tappeti.

Due:

Possiamo realizzare il nostro tiragraffi per gatti con un pezzo di tronco che collocheremo a casa nella posizione più stabile possibile. Lo svantaggio di questa opzione è che lascerà detriti di tronchi a terra ogni volta che graffi. Possiamo evitarlo mettendo il tronco su una stuoia o in una grande teglia. L'importante è che il set sia stabile, regga il peso del gatto e non si muova quando il gatto lo usa.

3:

Che tu lo acquisti o decida di farlo da solo, tieni pronto il tiragraffi quando il gatto arriva a casa tua in modo che si abitui a graffiare in quel posto fin da piccolo.

4:

Per attirarlo al tiragraffi puoi usare giocattoli, dolcetti, carezze… se è un gatto a cui piace spazzolare, spazzolalo vicino al tiragraffi in modo che diventi un luogo piacevole per lui.

5:

Il gatto graffia sempre nello stesso punto: sono creature abitudinarie e anche lo stesso segno odoroso che hanno lasciato li attira a graffiare nello stesso punto. Questo circolo vizioso è molto difficile da spezzare in un gatto adulto. Possiamo provarlo spruzzando feromoni (puoi acquistarli nei negozi di veterinari) dove non vogliamo che si graffi e spruzzando profumo di agrumi dove non vogliamo che si graffi. Anche nei negozi veterinari possiamo trovare feromoni repellenti per gatti da spruzzare nel luogo dove non vogliamo che il gatto si graffi ma possiamo risparmiare questo acquisto strofinando regolarmente le bucce di agrumi nei punti che non vogliamo che il gatto graffi. Di solito funziona e lascia anche un odore gradevole per l'uomo.

6:

Metti il ​​tiragraffi nel punto in cui il gatto ha iniziato a grattarsi e allontanalo poco a poco, mezzo metro ogni giorno circa.

7:

Ogni volta che il gatto inizia a grattarsi nel punto indesiderato, spruzzalo con uno spruzzo d'acqua (o qualsiasi altra cosa non gli piace) senza che il gatto ti veda. L'obiettivo è che il gatto metta in relazione il graffio nel luogo proibito con un risultato sgradevole, quindi è molto importante che il gatto non si accorga che sei tu a spruzzarlo, poiché in tal caso si collegherà a te e si gratterà in quel posto quando non ci sei.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come insegnare a un gatto a non graffiare i mobili , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Consigli

  • Dobbiamo essere realistici con i nostri obiettivi. Sarà difficile per il gatto abituarsi a graffiare un tiragraffi che abbiamo posizionato all'altra estremità della casa. Per quanto possibile, dovremmo lasciare il raschietto desiderato il più vicino possibile al raschietto indesiderato.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...