Come dare a una droga un cane – 7 passi

Quando il nostro animale domestico si ammala è normale sentirsi preoccupati, non solo per la sua salute, ma ci chiediamo anche come somministreremo i farmaci prescritti dal veterinario e questo perché i sensi sviluppati del cane gli rendono molto facile rilevare il malattia medicina nascosta. In questo sito .com vogliamo aiutarti con questo problema, ecco perché ti diamo le chiavi per scoprire come dare una medicina a un cane .

Potrebbe interessarti anche: Come dare lo sciroppo a un cane Passaggi da seguire:

uno:

È molto importante che tu rimanga calmo e non nervoso quando ti avvicini al tuo cane con le medicine. Se diventi disperato o teso, il tuo cane lo sentirà e sarà difficile controllarlo

Due:

A seconda di cosa ha il tuo animale domestico, ci sono tre forme base di farmaci: pillole, gocce o iniezioni. Quando si tratta di pillole , avvicinati con calma al tuo cane, aprigli la bocca, posiziona la pillola sulla sua lingua e chiudila delicatamente, tienila chiusa fino a quando non deglutisce. Non farlo violentemente ma piuttosto fermamente

3:

Un'altra opzione è mescolare la pillola con il cibo , ma gli animali di solito annusano il cibo, quindi di solito lo rilevano e non lo mangiano. Puoi dargli la pillola insieme a un biscotto per cani, ad esempio, o del cibo che usi per premiarlo e che il tuo cane mangia in un boccone

4:

Nel caso dei medicinali in gocce per assunzione orale, la situazione è simile. Il modo migliore per somministrarli è con una siringa (ovviamente senza ago). Prendi la testa del tuo cane, sollevala e inserisci la siringa di lato, dove finiscono i suoi denti e svuotala, in questo modo il medicinale andrà direttamente alla sua gola senza sputare fuori

5:

Quando si tratta di colliri , la situazione può diventare complicata se il tuo cane è molto irrequieto. Porta l'animale in uno spazio dove puoi controllarlo, se è piccolo puoi metterlo in grembo, ricorda di essere fermo ma non nervoso. Devi mettere una mano sulla sua fronte e con quella apri la palpebra superiore mentre con l'altra apri quella inferiore e versi le gocce. Questo può essere spiacevole per il cane e sarà sicuramente difficile, quindi si consiglia di farlo tra due persone.

6:

Se è una complicazione con le sue orecchie, l'animale può sentirsi molto male e svogliato. Stendetelo sulle gambe, su un divano o per terra, lasciando l'orecchio da curare alla vostra portata, con carezze mantenete il cane in quella posizione, versate le gocce e fatelo stare calmo per almeno un minuto in quella posizione in modo che il medicinale entri nell'area interessata. Ripetere il processo sull'altro orecchio, se necessario

7:

Quando si tratta di malattie dello stomaco o altri tipi di patologie che fanno vomitare il tuo animale domestico, è meglio che il farmaco venga iniettato , consulta il tuo veterinario in merito a questo trattamento, tenendo conto che probabilmente dovrai portarlo in un centro per averlo giornale iniettato

Se desideri leggere altri articoli simili a Come somministrare un medicinale al cane , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Consigli

  • Se, nonostante queste raccomandazioni, è impossibile che il tuo cane prenda i suoi farmaci, ti consigliamo di consultare il tuo veterinario.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...