Come creare siero fatto in casa per i cani disidratati – ricetta

La disidratazione è un problema frequente nei cani perché può verificarsi per vari motivi, oltre ad essere più pericoloso di quanto si possa pensare all'inizio. Ciò si verifica nel momento in cui il cane perde più liquido di quello che ingerisce. Ci sono alcune patologie in cui la disidratazione è un sintomo grave, poiché se non viene curata rapidamente può mettere fine alla vita del tuo fedele amico.

In questo articolo di OneHOWTO vogliamo aiutarti a riconoscere i sintomi di questo problema, nonché le situazioni che possono scatenarsi. Continua a leggere e scopri tutto sulla disidratazione nei cani e anche su come fare il siero fatto in casa per cani , poiché di fronte a questo problema potrebbe essere di grande aiuto sapere come prepararne uno di emergenza in modo semplice.

Potrebbe interessarti anche: Come trattare l'indice del coronavirus canino

  1. A cosa serve il siero per cani?
  2. Disidratazione nei cani: cause e sintomi
  3. Come fare il siero di latte fatto in casa per cani passo dopo passo
  4. Come dare siero di latte fatto in casa al mio cane
  5. Altri rimedi per un cane disidratato o malato

A cosa serve il siero per cani?

Il siero per cani serve fondamentalmente ad aiutare a idratarli, riducendo così i sintomi della disidratazione e i problemi che questa produce nell'organismo. Dovresti sapere che se si è manifestata disidratazione a causa di una malattia come il parvovirus o il cimurro , ci vorrà più della semplice somministrazione di siero al cane, di cui si prenderà cura il veterinario. Qui puoi imparare come capire se un cane ha il parvovirus e come sapere se un cane ha il cimurro.

Il siero può essere somministrato per via orale, sottocutanea o endovenosa. Il siero sottocutaneo per cani e il siero endovenoso sono normalmente gestiti dal veterinario o dall'ATV (Assistente Tecnico Veterinario), il siero orale può essere somministrato da soli, consultando sempre preventivamente un veterinario per le linee guida da seguire.

Disidratazione nei cani: cause e sintomi

Bisogna saper riconoscere i sintomi della disidratazione , poiché il trattamento è facile se rilevato in tempo. Questi sintomi sono i seguenti:

  • Gengive e/o lingua secche.
  • mucose pallide Questo è molto facile da vedere sulle gengive, come nell'immagine qui sotto.
  • Scoraggiamento.
  • Letargia.
  • Perdita di idratazione ed elasticità della pelle. Quando pizzichi, noterai che la pelle rimane segnata, come una ruga, invece di tornare al suo stato normale.

Di fronte al vomito o alla diarrea nei cani e che sono abbondanti, è normale che il cane perda molti liquidi e si disidrati, come accade nei cani di fronte al colpo di calore, che accade quando le temperature sono troppo elevate.

Un altro modo per scoprire se un cane è disidratato è controllare il tempo di ricarica capillare o il tempo di ricarica capillare. Per controllarlo, solleva la mascella superiore del tuo amico, cioè le sue labbra, e premi sulle sue gengive: se impiega più di due secondi per tornare al suo colore rosa, è segno che potrebbe essere disidratato. Inoltre, se le gengive sono rosa pallido o bianche, è un segno inequivocabile di disidratazione, poiché il sangue non può più circolare bene nella zona.

In questo altro post di OneHOWTO parliamo di più su come sapere se un cane è disidratato.

Immagine: dogshowpictures.net

Come fare il siero di latte fatto in casa per cani passo dopo passo

Come abbiamo accennato prima, a fronte della disidratazione sarà necessaria la somministrazione di liquidi al cane, che si otterrà donandogli del siero, sebbene possano essere offerti anche altri liquidi come acqua naturale e brodo di pollo naturale.

In qualsiasi farmacia è possibile acquistare del siero adatto alla somministrazione al proprio cane , ma si consiglia sempre di consultare preventivamente un veterinario in merito. Se non hai la possibilità di acquistare il siero, devi sapere che puoi creare il tuo siero orale per cani . Te lo diciamo passo dopo passo!

ingredienti

  • 3 cucchiai di zucchero.
  • 1 litro di acqua minerale naturale.
  • Succo di mezzo limone.
  • 1 cucchiaino piccolo di sale.
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Preparazione

  1. Far bollire un litro d'acqua.
  2. Quando l'acqua raggiunge il bollore, spegnere il fuoco e versare l'acqua in un contenitore, ad esempio una ciotola capiente.
  3. Unite tutti gli altri ingredienti e mescolate bene.
  4. Infine, quando è a temperatura ambiente, offrilo al tuo cane come sostituto dell'acqua.

Questo siero sarà efficace per 24 ore , quindi dopo queste ore dovrai rimuovere ciò che non hai bevuto.

Come dare siero di latte fatto in casa al mio cane

Normalmente, di solito non ci sono problemi nel somministrare il siero orale al cane, ma devi tenere presente che dovresti sempre andare da un veterinario in caso di sintomi di disidratazione , poiché ci sono molte malattie che possono causare questo problema e molte No. Si risolvono semplicemente fornendo questo supporto.

Quando prepari il siero seguendo le istruzioni sopra, metti il ​​contenitore alla portata del tuo cane e invitalo a bere. Puoi provare a dargli da mangiare con una siringa se si rifiuta di bere, ma andare dal veterinario per questo problema è essenziale, soprattutto quando si arriva al punto in cui non berrà da solo.

Se la disidratazione è grave, l'animale è molto debole, vomita o ha la diarrea, dovresti andare urgentemente dal veterinario per somministrare immediatamente il liquido per via endovenosa, poiché agisce più velocemente del liquido orale.

Altri rimedi per un cane disidratato o malato

Devi tenere presente che il tuo cane deve sempre avere acqua a disposizione per tutto il giorno, e nelle giornate estive o quando le temperature sono elevate, è ancora più necessario idratare bene il tuo cane, portando sempre acqua e un contenitore in modo che possa bere .

C'è una bevanda chiamata Pedialyte per cani che viene usata per idratare il tuo amico durante e dopo la malattia. Consigliamo di scegliere il sapore più naturale di questa bevanda, ma se non ti piace il sapore di questa bevanda, puoi provare a mescolarlo con un po' di brodo di pollo fatto in casa, che è molto benefico anche per cani disidratati e malati.

Puoi anche dare loro blocchi o cubetti di ghiaccio in estate poiché a volte si rifiutano di bere da soli e quindi iniziano a giocare un po' e a bagnarsi la bocca e di solito bevono acqua subito dopo, anche se se non lo fanno lo fanno dal ghiaccio stesso e li aiuta sia a idratarsi che a regolare la loro temperatura.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare il siero fatto in casa per cani , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...