Come brillare i capelli del mio gatto – 5 passi

Se vuoi che il pelo del tuo gatto brilli, la chiave è che il tuo animale domestico sia sano. Un pelo lucido è sinonimo di salute, né più né meno. E per i felini è particolarmente importante perché attraverso i loro capelli stabiliscono molte relazioni con l'ambiente e con gli altri esseri viventi. Ma oltre a prenderci cura del tuo gatto in ogni modo, ti forniremo alcune linee guida in modo che il suo pelo sia sempre bello e lucente. In questo articolo su questo sito .com spieghiamo come far brillare il pelo del tuo gatto.

Potrebbe interessarti anche: Come dare il malto a un gatto Passaggi da seguire:

uno:

Per cominciare, devi capire l'importanza dei capelli del tuo gatto per la sua vita. È il loro strato protettivo, cioè funge da isolante termico sia per affrontare il caldo che il freddo, e svolge anche un ruolo cruciale nelle loro relazioni sociali. La pelliccia è molto rilevante per il loro senso del tatto, attraverso di essa comunicano con gli esseri umani e altri animali della loro specie. Pertanto, devi prenderti molta cura dei suoi capelli, perché se non lo fai in un certo modo influirai sulle sue capacità comunicative e, ovviamente, sulla sua salute.

Due:

Per rendere lucido il pelo del tuo animale domestico, devi passare del tempo a spazzolargli il pelo . Quindi, ti prenderai cura del tuo cappotto rimuovendo lo sporco che potrebbe accumularsi. Puoi iniziare con una spazzola con setole morbide e flessibili, è il modo migliore per rimuovere i peli morti. Fallo nella direzione opposta ai capelli, dalla coda alla testa. Quindi, devi continuare a spazzolare a favore della crescita del mantello, cioè dalla testa alla coda.

Per fare questo lavoro, vale la pena di una spazzola con setole di metallo che districherà e manterrà i tuoi capelli morbidi. Sebbene la frequenza dipenda dal tipo di pelo del tuo gatto (se è lungo, corto, più o meno folto), ti consigliamo di spazzolarlo ogni giorno per circa 5 minuti. Abitua il tuo gatto a questa routine fin da piccolo e non sarà un problema.

3:

Un altro consiglio per far brillare il pelo del tuo felino è l' idratazione. È fondamentale che appaia sano, forte e lucente. Assicurati che il tuo gatto abbia sempre abbastanza acqua pulita e fresca a portata di mano. Avere diversi bevitori in giro per casa in modo da poter soddisfare il tuo bisogno senza problemi.

Oltre all'acqua, il cibo è molto importante. Esistono alimenti leggeri che, avendo meno calorie, riducono l'assunzione di grassi buoni: gli acidi omega 3 e 6. Questi grassi sono importanti e necessari per mantenere la pelle e il pelo sani. Ad esempio, il pesce grasso ha un'alta concentrazione di questi componenti, che sono altamente benefici per il tuo gatto. Salmone e tonno sono due pesci altamente raccomandati per il tuo gatto, puoi offrirgli un boccone di entrambi ogni settimana. In questo modo ti prenderai cura della loro pelle e manterrai i loro capelli fantastici. È importante che questi pesci siano puliti, crudi, senza lische e senza visceri e che siano stati preventivamente congelati per almeno 72 ore.

4:

Ma se non hai tonno o salmone, un'alternativa è il pesce azzurro in scatola. Ad esempio, puoi prendere una scatola di sardine al naturale e dargli un po' del loro olio. Non ti confondere e dagli il liquido di una scatola di pesce condito o piccante. Prendete un cucchiaio e mettete un po' di olio di sardine nel suo solito cibo una volta alla settimana. In questo modo avrai una potente fonte di omega 3 e 6 per il tuo corpo.

Oltre a questi contributi extra di grassi sani, è essenziale nutrire il tuo felino con mangimi di qualità adatti alle sue esigenze. Il tuo cibo dovrebbe avere un perfetto equilibrio di carboidrati, proteine, minerali e vitamine. Non dargli da mangiare con marche generiche, perché di solito contengono ingredienti di qualità biologica inferiore. I felini sono animali carnivori e hanno bisogno di un'elevata percentuale di proteine, carboidrati complessi e grassi sani per avere una pelliccia lucida. Se il tuo gatto è in sovrappeso, mettilo a dieta perché il peso extra può rendergli difficile pulirsi. Parla con il tuo veterinario per discutere le tue opzioni.

5:

Nel caso in cui il pelo del tuo gatto non sia lucido e sembri opaco, osserva e cerca eventuali segni di parassiti come vermi e pulci. Se hai qualche abitante strano, ti priverà di sostanze nutritive e farà perdere ai tuoi capelli il loro bell'aspetto. In questo senso, non dimenticare di mettere le pipette esterne e il corrispondente farmaco interno in modo che non venga danneggiato da alcuna piaga che ne minacci la salute.

E per quanto riguarda l'igiene , i gatti si puliscono per molte ore ogni giorno. Si sconsiglia vivamente di fare il bagno al proprio animale domestico molto spesso, solo quando necessario, ogni 3 o 4 mesi può essere sufficiente. Troppi bagni asciugano il pelo, se lo fai, usa uno shampoo appositamente progettato per proteggere il pelo del tuo gatto. Dopo il lavaggio, non dimenticare di risciacquare molto bene in modo che non rimangano residui. Qualsiasi sapone lasciato addosso renderà i capelli molto spenti e pruriginosi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come far brillare i peli del mio gatto , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Related Stories

Llegir més:

Trattamento della malattia infiammatoria intestinale nei cani

Una delle malattie più comuni nei cani ha a che fare con una...

Sintomi e trattamento dell’insufficienza cardiaca nei cani

I problemi cardiaci nei cani sono più comuni di quanto si pensi, specialmente...

Sintomi di allergia alimentare nei cani – 7 passi

Pensi che il tuo cane non si senta bene? Proprio come le persone...

Sindrome di Cushing nei cani: sintomi e trattamento

I cani, come gli esseri umani, sono soggetti a determinate malattie, dovute a...

Un cane con diarrea può essere deworm?

Sverminare il tuo cane è qualcosa che non puoi lasciar andare e che...

La leishmaniosi dai cani agli umani è diffusa? –...

La leishmaniosi o leishmaniosi canina è una delle malattie più comuni nei cani...